BRIGIDA

BrigidaQuando il padrone muore che fine fanno i suoi gatti? Specialmente se il padrone non ha pensato a scrivere un “testamento” per assicurare al proprio animale un vita serena anche in caso del suo decesso o infermità???
Molti dei poveri animali fanno una brutta fine, le promesse a parole fatte in vita da parenti o amici non assicurano serenamente un futuro ai poveri animali che spesso, dopo il decesso del padrone, vengono sfrattati per liberare l’appartamento da vendere e spessissimo finiscono sul marciapiedi, rintanati sotto le auto in sosta, senza voglia di mangiare e lasciandosi morire.
Brigida è stata meno sfortunata, non è finita in mezzo alla strada ma è stata condotta ad Azalea da una volontaria premurosa che, saputo del decesso di una signora, ha raccolto dal prato la gattina buttata fuori di casa.
La vita non è eterna e non ci è dato sapere quando finirà per cui sia di monito a tutti: pensiamo a Loro anche dopo di noi.

AZALEA e i suoi ospiti felini ti ringraziano!
La tua donazione verrà utilizzata per pagare le cure mediche ed il cibo per questo gatto
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options